Se non vuoi perderti nemmeno una ricetta unisciti al mio blog!

Stai cercando una ricetta?

Lisa

Benvenuti nella mia cucina!
Non c'è niente di più appagante che vedere i miei ospiti soddisfatti dopo aver mangiato uno dei miei piatti.

16/02/11

Chiacchiere di Carnevale



Ormai ci siamo: Carnevale è vicino!
I bambini si preparano alle loro festicciole in maschera e i più grandi organizzano serate a tema dove fanno nuovi incontri, bevono e si divertono.

La cosa che unisce tutti, ma proprio tutti, sono i dolcetti tipici di questa festa: le chiacchiere dette anche bugie di Carnevale.

Oggi vi regalo la ricetta delle mie chiacchiere, fritte ma leggere e golose!

Ingredienti per circa 50 chiacchiere:

500 gr. farina bianca
3 uova piccole
50 gr. burro a temperatura ambiente
50 gr. zucchero semolato
vino bianco secco (mezzo bicchiere)
scorza di 1 limone grattugiato

Cominciate formando la pasta di questi buonissimi dolci mettendo nella planetaria uno alla volta gli ingredienti sopra elencati.
Una volta creato l'impasto stendetelo su un piano e lavoratelo con le mani vigorosamente fino a renderlo liscio ed elastico.

Successivamente lasciatelo riposare per 30 minuti.


Riprendete l'impasto e con la macchina per la pasta cominciate a formare le chiacchiere.

Io ho usato la macchina per la pasta della Marcato - Atlas 150, in assoluto la più versatile delle macchine per pasta manuali ed è anche la più venduta.


Formate sfoglie di 2/3 mm, dategli la forma rettangolare e con una rotella fate dei tagli orizzontali.

Cuocetele in una pentola con olio molto caldo fino a che avranno fatto le classiche bolle e successivamente adagiatele su della carta assorbente.

Visto lo spessore minimo delle sfoglie ci vorrà avvero pochissimo per la cottura.

Lasciatele freddare e spolverizzatele con dello zucchero a velo.



Buon appetito!


Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per essere passato da me!
La mia ricetta ti è piaciuta? Ti và di lasciare un segno del tuo passaggio?
I tuoi commenti fanno crescere il mio blog.