Se non vuoi perderti nemmeno una ricetta unisciti al mio blog!

Stai cercando una ricetta?

Lisa

Benvenuti nella mia cucina!
Non c'è niente di più appagante che vedere i miei ospiti soddisfatti dopo aver mangiato uno dei miei piatti.

31/10/19

Torta soffice con crema pasticcera




  • Ingredienti:
    3 uova
    100 ml di latte
    1 bustina di lievito in polvere per dolci
    130 ml di olio di semi
    200 gr di zucchero
    300 gr di farina 00

    Per la crema pasticcera:
    1 uovo
    50 gr di Nocciolata Rigoni di Asiago
    30 gr maizena
    500 ml di latte
    50 gr di zucchero

    1. Versate in una pentola l’uovo, aggiungete lo zucchero e lavorateli per rendere il composto chiaro e gonfio.
    2. Aggiungete la Nocciolata Rigoni di Asiago, la maizena e poco alla volta il latte.
    3. Mettete la pentola sul fuoco e sempre mescolando portate a bollore. Quando si sarà addensata, toglietela dal fuoco, copritela con della pellicola trasparente in modo che non formi la pellicina e lasciatela raffreddare. La crema pasticcera al cacao è pronta per essere usata.
    1. Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso; unite a filo l’olio continuando a montare e a poco a poco iniziate ad unire anche il latte e subito dopo la farina setacciata e infine anche il lievito.
    2. Versate l’impasto in una tortiera ben oleata o rivestita di carta da forno e mettete al centro della torta la crema pasticcera che si sarà ormai raffreddata con un cucchiaio e spalmatela leggermente girando con il dorso del cucchiaio. Non preoccupatevi di farla scendere perché scenderà da sola in cottura.
    3. Infornate a 180 gradi per 45 minuti e servite tiepida o fredda!


30/09/19

Torta furba di compleanno!





Ingredienti:

Panino a forma di numero
Nocciolata Rigoni di Asiago q.b.
Codette di zucchero

Questa torta la vedo sempre più spesso alle feste di compleanno per bambini e ingolosisce proprio tutto: grandi e piccini!

Sto parlando di pane a forma di numero farcito con la cioccolata e decorato con codette di zucchero e altre decorazioni.
Io non ho fatto altro che ordinarlo già tagliato a metà in pasticceria e una volta portato a casa l’ho farcito con la Nocciolata a mio piacimento.
In questo caso era il numero 7!
I bimbi sono stati felicissimi e questa volta non sono impazzita con la pasta di zucchero... ;-)





31/08/19

Plumcake del mattino morbido e delicato









  • 220 g di farina 00
  • 3 cucchiaiate di Nocciolata rigoni di asiago
  • 170 g di zucchero semolato
  • 3 uova
  • 250 ml di panna fresca
  • 80 ml di olio di semi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • Aroma vaniglia


Questo plumcake è stato una vera scoperta.
Amo i dolci delicati che si possono gustare in una merenda o si possano inzuppare nel latte...

Provatelo e fatemi sapere.

Questo il procedimento:


  • Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  • Aggiungete l’olio di semi, la panna, la vaniglia e mescolate con le fruste delicatamente senza far smontare il composto.
  • Unite in più riprese la farina 00 ed il lievito setacciati.
  • Amalgamate per bene fino ad ottenere un composto omogeneo.
  • Dividete il composto in due parti uguali. Aggiungete 3 cucchiaiate di Nocciolata in una parte del composto e mescolate con una spatola per incorporarlo.
  • Rivestite di carta forno uno stampo medio da plumcake ed alternate i due composti chiaro e scuro. Cuocete in forno statico e preriscaldato a 180° per circa 50 minuti. I tempi variano da forno a forno controllate con uno stecchino durante gli ultimi minuti di cottura.
  • Sfornate, fate raffreddare completamente il plumcake panna e cioccolato bicolore e aggiungete zucchero a velo a piacere.

Buon appetito!

31/07/19

Crostata di mele e crema pasticcera

 



Ciao a tutti, 
La ricetta di oggi piace sicuramente a grandi e piccini!

Per la pasta frolla seguite le indicazioni riportate qua ma se volete una crostata più salutare vi consiglio di utilizzare il dolcedi della Rigoni di Asiago: si tratta di un dolcificante naturale in sostituzione dello zucchero! Nel link troverete un sacco di informazioni a riguardo....gusto neutro, estratto da mele biologiche.

Di seguito invece il link per la crema pasticcera.

Una volta stesa la pasta frolla nella tortiera stendete all’interno la crema pasticcera e le mele tagliate a rondelle, cuocete a 180 gradi per 1 ora.
Fate freddare e servite.

Buon appetito!!!

30/06/19

Crumble ai frutti di bosco e mandorle




Ingredienti:

300 gr di lamponi
2 cucchiaiate di marmellata Rigoni di Asiago ai lamponi
60 gr di burro
+ 1 cucchiaino per imburrare
60 gr zucchero di canna
60 gr di farina 00
60 gr di farina di mandorle

Iniziate imburrando gli stampini e versandoci il composto di marmellata e lamponi.
Proseguite miscelando il burro a temperatura ambiente, lo zucchero di canna, e le due farine. Lavorare il composto con le mani creando tante briciole e versatelo sopra i lamponi.
Infornate a 180 gradi per 45 minuti.

Buona merenda!

31/05/19

Merluzzo gratinato al profumo di acacia



Questo merluzzo gratinato è un piatto veloce e gustoso da preparare in pochi minuti al forno.

Ingredienti:
Filetti sottili di merluzzo
Prezzemolo fresco
Pomodori sotto’olio
Olive nere a rondelle
Pane grattugiato
Aglio
Olio
Sale


Unite i pomodorini a pezzetti con le olive a rondelle, il prezzemolo tritato, l’aglio, il sale e un cucchiaino di miele di acacia. Amalgamate il tutto con il pane grattugiato e l’olio. 
Ricoprite i filetti con questo composto, versatevi sopra un filo d’olio e infornate per 20 minuti a 180 gradi. Servite ben caldi con un contorno fresco come un piatto di insalata di finocchi.

30/04/19

Tiramisù bio



Parola d’ordine: biologico!
Ogni ingrediente di questo dolce è biologico o fatto in casa!


Ingredienti:

Mascarpone bio
Uova bio
Dolcedì Rigoni di Asiago bio
Caffè liquido (home Made)
Savoiardi (home Made)
Cacao amaro

Come nella classica ricetta del tiramisù si procede montando bene i tuorli con il dolcificante dolcedì aggiungendo successivamente il mascarpone. 
A questo punto si immergono velocemente i biscotti nel caffè e si forma un primo strato coprendolo di crema al mascarpone. A questo punto si procede facendo un secondo strafo e si ricopre interamente di cacao amaro.
Si lascia riposare in frigorifero almeno 3/4 ore e si serve.

31/03/19

Cannoncini furbi

Una merenda veloce e gustosa per tutti!

Ingredienti:

Cannoncini vuoti già pronti
Nocciolata rigoni di Asiago q.b.
Crema pasticciera q.b.

Prendete ogni cannoncino e aiutandovi con una siringa da pasticcere o semplicemente un cucchiaino riempiteli di crema pasticciera e crema di nocciole!

Et voilà! Ecco pronta una merenda che piacerà sicuramente a tutti!

Buon appetito!

28/02/19

Filone al sesamo morbido e gustoso



Ingredienti:

500 gr. di farina 0
380 gr. di acqua
1 bustina di lievito secco
1 cucchiaino di sale
1 cucchiaino di miele Rigoni di Asiago
2/3 cucchiai di sesamo


Iniziamo mettendo nella ciotola della planetaria la farina, il lievito, il sale e aggiungiamo l’acqua in cui avremo fatto sciogliere il miele.
Formiamo una palla e la lasciamo lievitare fino a raddoppio, successivamente la riprendiamo e la lavoriamo qualche minuto, formiamo un bel filone, lo ricopriamo di sesamo e lo lasciamo lievitare fino al raddoppio adagiandolo già nella teglia che andrà in forno.
Mettiamo una ciotola di acqua fredda nel forno e lo accendiamo portandolo a 180 gradi in modalità statica. Mettiamo a cuocere il pane per circa 60 minuti. Infine giriamo il filone e mettiamo in modalità ventilata, lasciamo cuocere altri 10 minuti.
Sforniamo e lasciamo freddare.


31/01/19

I Kipferl









  • 150 gr di burro
  • 100 gr di farina di mandorle
  • 250 gr di farina 00
  • 90 grammi di zucchero semolato
  • 1 cucchiaino di miele millefiori Rigoni di Asiago 
  • 1 uovo
  • 1 bacca di vaniglia
  • 
1/2 cucchiaino di sale
  • Zucchero a velo q.b.
Con la planetaria mescolate la farina 00, la farina di mandorle, lo zucchero semolato, il sale e la vaniglia.
Aggiungete il burro a pezzetti, che avrete avuto cura di lasciare prima fuori dal frigo per almeno mezz’ora, in modo che si sia ammorbidito, poi l’uovo leggermente sbattuto e infine il miele.
Lasciate riposare per un’ora l’impasto in frigo, ricoperto da pellicola per alimenti.
Staccate dei pezzettini di pasta e facendoli rotolare con la mano sul piano di lavoro formate una specie di bastoncino lungo circa 3 centimetri; poi piegatelo in giù per fargli ottenere la forma di un cornetto.
Disponete i Kupfer sulla teglia rivestita di carta forno e infornate per cinque 15 minuti a 170° in modalità ventilata.
Lasciateli raffreddare e spolverizzateli con lo zucchero a velo prima di servirli.