Se non vuoi perderti nemmeno una ricetta unisciti al mio blog!

Stai cercando una ricetta?

Lisa

Benvenuti nella mia cucina!
Non c'è niente di più appagante che vedere i miei ospiti soddisfatti dopo aver mangiato uno dei miei piatti.

05/05/11

Panini al latte



La mattina è partita bene soprattutto per mio marito perchè si è gustato questi buonissimi panini che ho fatto ieri e non ha dimenticato di dirmi che sono fantastici tant'è che mi ha già chiesto di rifarli ( e non sono ancora finiti)...

Segnatevi la ricetta perchè sono davvero buonissimi!
Una nota di merito và anche al marchio Codap che grazie al suo doratore ho potuto dare ai miei panini una lucentezza invidiabile!

Vi consiglio di fare un giro sul loro sito e di guardare tutta la gamma di prodotti!

Ingredienti per l'impasto di circa 30 panini:

50 gr. burro
500 gr. farina
300 ml. di latte
1 bustina di lievito secco
5 gr. di sale
60 gr. di zucchero

Per spennellare

Latte q.b.
1 Uovo (per i più fortunati il Doratore della Codap)


Unite il lievito con metà dose di zucchero e metà dose di latte tiepido; mescolate per sciogliere i grumi e coprite con un piattino, attendendo che sulla superficie del latte si formi una leggera schiuma.
Nel frattempo scaldate il resto del latte, unitevi lo zucchero restante, il burro fuso e il sale, quindi mescolate bene per sciogliere il tutto.
Ponete in una capiente ciotola (o su di una spianatoia) la farina, formate un buco al centro e versatevi il composto di latte e il lievito che nel frattempo avrà formato la schiuma.
Inizialmente amalgamate gli ingredienti nella ciotola stessa, poi trasferite l'impasto su un piano e lavoratelo con le mani fino ad ottenere una palla (che dovrete impastare per almeno 15 minuti) fino a che il composto non diventi liscio ed elastico.
Ponete l'impasto in una capiente ciotola e copritelo con un panno leggermente umido; mettetelo a lievitare in un ambiente tiepido e senza correnti d’aria per almeno due ore fino a che la pasta ha raddoppiato il suo volume.

Quando la pasta sarà lievitata, toglietela dalla ciotola e formate un salsicciotto.
Dal filone di impasto ricaverete tanti pezzetti del peso di circa 30 gr ciascuno, con i quali formerete delle palline che adagerete su di una teglia foderata con carta forno. Per formare i panini dovrete seguire lo stesso procedimento che ho pubblicato qui.
Spennellate i panini ottenuti con del latte tiepido e lasciateli lievitare nuovamente per almeno un'ora in un posto tiepido e privo di correnti d'aria.

Nel frattempo accendete il forno a 220° e quando i panini saranno lievitati, spennellateli con l’uovo sbattuto (per me il Doratore Codap) e infornateli per circa 18 minuti.
Quando si saranno imbruniti, estraeteli dal forno e lasciateli raffreddare.

1 commento:

  1. Sono anche belli e mi segno volentieri la tua ricetta, ciao

    RispondiElimina

Grazie per essere passato da me!
La mia ricetta ti è piaciuta? Ti và di lasciare un segno del tuo passaggio?
I tuoi commenti fanno crescere il mio blog.