Se non vuoi perderti nemmeno una ricetta unisciti al mio blog!

Stai cercando una ricetta?

Lisa

Benvenuti nella mia cucina!
Non c'è niente di più appagante che vedere i miei ospiti soddisfatti dopo aver mangiato uno dei miei piatti.

03/05/11

Pennette panna, speck e zafferano: una bontà!


Eccoci qui con la ricettina del martedì!
Questa è una tra le mie preferite, la faccio nei giorni in cui ho il morale a terra perchè è davvero davvero gustosa!

Ingredienti per 2 persone:

140 gr di penne (per me Atmosfera Italiana)
Speck a dadini q.b. (per me Magnaparma)
1 brick di panna da cucina (per me Codap)
1 bustina di zafferano

Come primo passo mettete a bollire l'acqua per la pasta dopo averla salata normalmente.
Mentre aspettate che l'acqua cominci a bollire tagliate a cubetti lo speck e fatelo rosolare un pochino (togliete eventuali pezzi di grasso se ne ha); una volta cotto unite la panna e fatela addensare a fuoco basso. Dopo qualche minuto unite lo zafferano e mescolate bene per scioglierlo.



Per cuocere il sughetto ho utilizzato il tegame Ballarini Green Line, ideale per questo genere di cottura perchè il cibo cuoce ma non si attacca al fondo.

Quando l'acqua bolle buttate la pasta e cuocetela.
Scolatela un minuto prima della cottura e fatela saltare con il sughetto che avete preparato.

Servite ben caldo e buon appetito!

Nb. Ho sottolineato il fatto di salare normalmente perchè io ho provato la prima volta a ridurre la quantità di sale per la paura che lo speck fosse già molto salato di suo invece il risultato è stato un piatto che mancava di sale.
Vi consiglio dunque di salare tutto normalmente perchè il salato dello speck si compensa con l'assenza di sale della panna.

1 commento:

Grazie per essere passato da me!
La mia ricetta ti è piaciuta? Ti và di lasciare un segno del tuo passaggio?
I tuoi commenti fanno crescere il mio blog.