Se non vuoi perderti nemmeno una ricetta unisciti al mio blog!

Stai cercando una ricetta?

Lisa

Benvenuti nella mia cucina!
Non c'è niente di più appagante che vedere i miei ospiti soddisfatti dopo aver mangiato uno dei miei piatti.

01/03/12

Plumcake variegato ai due cioccolati

Tavolette di cioccolato Lindt




Buongiorno, ormai mi sto riprendendo, il mese appena passato è stato il più lungo e il più difficile ma ormai le brutte giornate stanno diminuendo e spero che ben presto siano solamente un ricordo.

La Pasqua si avvicina e il cioccolato diventa protagonista, è per questo che ho partecipato con piacere al Progetto proposto dal grande marchio Lindt.
Nell'attesa della Pasqua vi posto quindi la ricetta di un plumcake davvero goloso per addolcire le vostre colazioni ma anche le merende di bambini ed adulti.
Per renderlo così goloso ho utilizzato due tipi diversi di cioccolato: quello fondente e quello al latte della LINDT, un marchio che uso da anni e che non mi ha mai delusa.

Ingredienti:

350 gr. di burro a temperatura ambiente
300 gr. di zucchero semolato
4 uova
300 gr. di farina bianca "00" (per me Molini Rosignoli)
2 cucchiai di lievito per dolci
150 gr. di cioccolato al latte Lindt
150 gr. di cioccolato fondente Lindt

Unite il burro con lo zucchero e create una crema spumosa, unite le uova una per volta fino al completo assorbimento e infine mixate tra loro farina e lievito unendoli poi al composto.
Avrete ottenuto un bell'impasto morbido che dividerete in due recipienti: in uno metterete il cioccolato al latte fuso e nell'altro il cioccolato fondente fuso.

Mescolate bene i due composti senza unirli tra loro.
Prendete uno stampo da plumcake, inburratelo, infarinatelo e versate a cucchiaiate i due composti cercando di creare degli effetti chiaro-scuro.

Infornate per 1 ora a 180°C in forno ventilato.
Sformate e lasciate freddare.

Per non far perdere di morbidezza conservate il plumcake in un contenitore chiuso.

Buon appetito!

8 commenti:

  1. Sarà una ricetta perfetta per riciclare le uova di Pasqua! Anche se da noi non é che ce ne sia bisogno.... Deve essere buonissimo!

    RispondiElimina
  2. Sono felice che ti stia riprendendo...un bacio Valeria!

    RispondiElimina
  3. buonissimo questo plum-cake, da ogi ti seguo con molto piacere, ciao ciao

    RispondiElimina
  4. Ma che bel dolce, io adoro questo tipo di torte!!Ciao, io sono Maria, complimenti per le belle ricette!! Ps. piacere di conoscerti!!

    RispondiElimina
  5. Ciao, ti invito al mio giveaway in regalo ci sono due bottiglie di vino e 3 vasi di confettura di BACCO NON LO SA, da nn lasciarsi assolutamente sfuggire, troppo buoni!
    Cioa e a presto^_^
    http://lacreativitadianna.blogspot.com/2012/03/5-giveaway-vinci-i-deliziosi-prodotti.html

    RispondiElimina
  6. eeeeeh leggero leggero, eh? :) ma che goduria...magari non è il momento visto l'avvicinarsi del grande caldo, ma in un pomeriggio di pioggia, quando l'aria si rinfresca un pò, sarà perfetto! complimenti!

    RispondiElimina
  7. Wow!!! questa torta è fantastica ti ho conosciuta per caso ma mi hai conquistata da oggi hai una fans in più se ti va vienimi a trovare ciao rosa

    RispondiElimina

Grazie per essere passato da me!
La mia ricetta ti è piaciuta? Ti và di lasciare un segno del tuo passaggio?
I tuoi commenti fanno crescere il mio blog.