Se non vuoi perderti nemmeno una ricetta unisciti al mio blog!

Stai cercando una ricetta?

Lisa

Benvenuti nella mia cucina!
Non c'è niente di più appagante che vedere i miei ospiti soddisfatti dopo aver mangiato uno dei miei piatti.

11/11/11

Ciambella fantasia al triplo cioccolato!







Ogni tanto sono in vena di esperimenti e mio marito non ne è entusiasta perchè a volte escono dal forno delle cose che non sono degne di essere pubblicate qui.
A volte invece escono dei prodotti veramente buoni che vengono spazzolati in un attimo!

Ieri sera ho provato la ricetta di questa ciambella con gocce di cioccolato che poi, una volta fredda, ho decorato con cioccolato fondente fuso e scaglie di cioccolato bianco.
Un'esplosione di dolcezza....

L'ha assaggiata subito mio marito dicendo: SEMBRA BUONA!
Sì, è parsa pure a me buona e in meno di 24 ore è già sparita!

Ingredienti:
3  uova medie
1 pizzico di sale
140 g di zucchero bianco
80 g di burro ammorbidito
125 g di farina (per me Molini Rosignoli)
35 g di fecola
1 bustina di lievito vanigliato
160 ml di latte
gocce di cioccolato

Per la decorazione:
cioccolato che si indurisce col freddo (nella mia cucina Fabbri)
scaglie di cioccolato bianco (nella mia cucina Dulciar)


Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve ben ferma questi ultimi con un pizzico di sale e lasciateli da parte mentre preparate il resto del dolce.

Ora create un composto spumoso unendo i tuorli con lo zucchero e piano piano aggiungete tutti gli altri ingredienti partendo dal burro ammorbidito, poi la farina e la fecola setacciate insieme al lievito e infine il latte.
Una volta esauriti gli ingredienti riprendete gli albumi montati a neve e uniteli al composto mescolando piano dal basso verso l'alto per non smontarli.
Incorporate infine le gocce di cioccolato e dopo aver preriscaldato il forno a 170° infornate per 30 minuti.

Io ho utilizzato la forma in silicone della Pavonidea che potete vedere qui.

Quando il dolce si sarà raffreddato cospargetelo di cioccolato fuso (potete farlo fondere oppure utilizzare il cioccolato che si indurisce col freddo Fabbri) e infine di scaglie di cioccolato bianco.

Ecco il vostro dolce al triplo cioccolato!

5 commenti:

  1. Bella davvero! Manca una cosa però...l'impronta dei miei denti!

    RispondiElimina
  2. ciao, ti vorrei invitare al mio primo contest “DENTRO AL RICCIO”, ricette a base di CASTAGNE! Se ti và, passa a trovarmi. http://dentrolapentola.blogspot.com/2011/10/dentro-il-riccioil-primo-contest-di.html

    RispondiElimina
  3. golosissima...tuo marito ci ha visto giusto, eheheheh!

    RispondiElimina
  4. già il nome (triplo cioccolato) invoglia all'assaggio! chissà ke buona!!

    RispondiElimina
  5. Grazie per questa splendida visione.... gola alle stelle :)

    Buona giornata

    RispondiElimina

Grazie per essere passato da me!
La mia ricetta ti è piaciuta? Ti và di lasciare un segno del tuo passaggio?
I tuoi commenti fanno crescere il mio blog.